Il mercato italiano del mobile advertising a +60% tra luglio e settembre

Milano, 7 novembre 2011 – InMobi presenta i dati dell’edizione italiana del Mobile Insights Report sull’andamento del mercato nel periodo luglio-settembre 2011. L’analisi segnala una forte crescita del mobile advertising nel nostro paese con uno stupefacente incremento delle impression da dispositivi mobili del 60% in soli 90 giorni. Secondo i dati del rapporto, il dispositivo più utilizzato in Italia rimane iPhone 4, con uno share del 13%, seguito dal Samsung Galaxy GT-i9000 (7%) e iPad (4%), ma è il sistema operativo Android a registrare la maggiore crescita con una quota nel mercato italiano che raggiunge il 35%, pari circa alla somma dei sistemi operativi Apple (23%) e Symbian (14%). Android ha registrato una rapida affermazione nel mercato italiano attraverso una crescita costante negli ultimi nove mesi conquistando un ulteriore 14% nei soli ultimi 90 giorni, periodo che ha visto Apple perdere parte del suo share. Tendenza, questa, che si riscontra anche su scala globale che in questo ultimo trimestre ha segnato il conseguimento da parte di Android della prima posizione nella classifica dei sistemi operativi, superando anche Nokia.

“L’esperienza mobile è diventata parte integrante della vita quotidiana di tutti noi e abbiamo riscontrato un forte incremento nell’utilizzo di terminali mobili nell’ultimo trimestre” ha affermato James Lambert, VP Global Research e Marketing di InMobi. “La crescita significativa che abbiamo riscontrato, trimestre dopo trimestre, non accenna a rallentare sottolineando le potenzialità  del mercato e l’esigenza, quindi, di implementare campagne di mobile advertising efficaci, specialmente nel periodo pre-natalizio”. A seguito dei risultati riportati dallo studio  Surag Patel, Director, Global Research di InMobi ha aggiunto: “La crescita di Android ora dovrà  fare i conti con l’imminente lancio di iOS5 e iPhone 4S. I numeri di Android, comunque, indicano un solido primato del sistema operativo difficile da scalfire anche se Apple sta guadagnando posizioni in Europa”.

– InMobi Mobile Insights Infografica Luglio-Settembre 2011 (.pdf)

– InMobi Mobile Insights Report Luglio-Settembre 2011 (.doc)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ricavi tlc e media -7,1% nel primo semestre. Agcom: editoria settore più colpito (-19%); tv (-11%); tiene l’adv online

Ricavi tlc e media -7,1% nel primo semestre. Agcom: editoria settore più colpito (-19%); tv (-11%); tiene l’adv online

Tlc, il Covid pesa sui conti. Dati Mediobanca: in Europa vince Deutsche Telekom, la Spagna supera l’Italia per fatturato

Tlc, il Covid pesa sui conti. Dati Mediobanca: in Europa vince Deutsche Telekom, la Spagna supera l’Italia per fatturato

I quotidiani quest’anno perdono un quarto delle copie e dal 2016 dimezzano le vendite. Agcom: Rai leader per share tv; cresce Discovery

I quotidiani quest’anno perdono un quarto delle copie e dal 2016 dimezzano le vendite. Agcom: Rai leader per share tv; cresce Discovery