Sandro Sartor, amministratore delegato di Ruffino

In novembre 2011, Sandro Sartor è stato nominato amministratore delegato di Ruffino. Ruffino è una casa vinicola italiana fondata a Pontassieve, nei pressi di Firenze, nel 1877, composta da sette tenute in Toscana e una in Friuli, situate al centro delle principali denominazioni toscane (Chianti Classico, Montalcino, Montepulciano, Chianti etc) e friulane (Collio, Isonzo). Sandro Sartor, torinese, vanta una lunga esperienza nella multinazionale Diageo – operante nel settore delle bevande alcoliche – che lo ha portato ad assumere posizioni di crescente responsabilità  in Italia e all’estero fino ad essere nominato amministratore delegato e direttore generale di Diageo Italia, ruolo che ha coperto negli ultimi sei anni prima di approdare in Ruffino. L’arrivo di Sartor testimonia la volontà  di Constellation Brands di investire nel suo nuovo marchio, l’unico italiano.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Devika Bulchandani, ceo di Ogilvy North America e global chairwoman of advertising

Devika Bulchandani, ceo di Ogilvy North America e global chairwoman of advertising

Annalisa Sala, global chief people officer di Gruppo Arcese

Annalisa Sala, global chief people officer di Gruppo Arcese

Angelo Colciago entra nel Cda di Radio Number One con delega alla supervisione del prodotto

Angelo Colciago entra nel Cda di Radio Number One con delega alla supervisione del prodotto