Sandro Sartor, amministratore delegato di Ruffino

In novembre 2011, Sandro Sartor è stato nominato amministratore delegato di Ruffino. Ruffino è una casa vinicola italiana fondata a Pontassieve, nei pressi di Firenze, nel 1877, composta da sette tenute in Toscana e una in Friuli, situate al centro delle principali denominazioni toscane (Chianti Classico, Montalcino, Montepulciano, Chianti etc) e friulane (Collio, Isonzo). Sandro Sartor, torinese, vanta una lunga esperienza nella multinazionale Diageo – operante nel settore delle bevande alcoliche – che lo ha portato ad assumere posizioni di crescente responsabilità  in Italia e all’estero fino ad essere nominato amministratore delegato e direttore generale di Diageo Italia, ruolo che ha coperto negli ultimi sei anni prima di approdare in Ruffino. L’arrivo di Sartor testimonia la volontà  di Constellation Brands di investire nel suo nuovo marchio, l’unico italiano.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alessandra Galloni alla guida di Reuters, prima donna in 170 anni

Alessandra Galloni alla guida di Reuters, prima donna in 170 anni

Lavinia Garulli, nuova creative & stategic director di SG Company

Lavinia Garulli, nuova creative & stategic director di SG Company

Pooja Midha, nuova chief growth officer di Comcast Advertising

Pooja Midha, nuova chief growth officer di Comcast Advertising