Mediaset: udienza video con Usa fissata al 22 novembre

Milano, 10 nov. (TMNews) – E’ stata fissata al prossimo 22 novembre alle 17 l’udienza in videconferenza con Los Angeles del processo sui diritti tv di Mediaset dove tra gli imputati di frode fiscale c’è Silvio Berlusconi. La rogatoria era stata rinviata il 26 ottobre scorso perchè il presidente del collegio Edoardo D’Avossa non era riuscito a raggiungere Milano a causa del maltempo. Il 22 novembre sarà  sentito Mark Kaner, manager di Fox. Resta l’udienza già  fissata per il giorno precedente il 21 novembre in cui il collegio dovrà  decidere sulla richiesta del pm di dichiarare prescritto il reato di riciclaggio contestato a David Mills e Paolo Del Bue.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi