POLIGRAFICI EDITORIALE: RICAVI 9 MESI CALANO A 167,3 MLN

BENE LA RACCOLTA PUBBLICITARIA NAZIONALE (+9,6%) E MONRIF NET

(ANSA) – BOLOGNA, 10 NOV – Si sono chiusi con ricavi consolidati per 167,3 milioni – con una riduzione del 4% rispetto ai 174,3 milioni dell’anno precedente – un risultato netto consolidato negativo per 1,9 milioni di euro, la perdita era di 0,7 milioni di euro nel 2010, i primi nove mesi dell’esercizio fiscale del gruppo Poligrafici Editoriale. Tra gennaio e settembre il margine operativo lordo consolidato è risultato positivo per 12,2 milioni contro i 15,2 milioni dello stesso periodo del 2010 mentre il risultato operativo consolidato si è attestato a 2,8 milioni rispetto ai 4,7 milioni del 2010. L’indebitamento finanziario netto consolidato è risultato pari, allo scorso 30 settembre a 79,9 milioni on un miglioramento di 2,1 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2010. “In un contesto economico così destabilizzante – ha osservato in una nota Andrea Riffeser Monti, vice presidente e amministratore delegato di Poligrafici Editoriale – siamo soddisfatti dei risultati di questi nove mesi, in particolar modo se confrontati con l’andamento del mercato e dei principali competitor. La creazione di nuovi contenitori all’interno del QN (moda/turismo/salute/bellezza) e la riorganizzazione fatta negli ultimi anni all’interno della Spe, che ha portato al potenziamento della struttura, hanno permesso di chiudere questi nove mesi con un risultato straordinario nel campo della raccolta pubblicitaria nazionale (+9,6% rispetto alla media del mercato)”. “Per quel che riguarda le nuove tecnologie – ha spiegato ancora Riffeser Monti – procede a passo spedito l’evoluzione dell’offerta quotidiana di Monrif Net, grazie all’acquisizione di partecipazioni strategiche che rafforzano la nostra posizione sul mercato digitale. Nell’area dell’informazione, gli accordi con i nostri giornalisti hanno permesso di creare sinergie sempre più produttive tra la carta stampata ed Internet, migliorando l’offerta informativa sia qualitativa che quantitativa, e confermando Monrif Net al quarto posto dell’informazione on line in Italia con i suoi 4,9 milioni di utenti unici e i 43 milioni di pagine viste al mese. Tali risultati – ha chiosato – hanno comportato la crescita della raccolta pubblicitaria on line che ci consente di prevedere una chiusura del 2011 con 2,8 milioni di fatturato ed una proiezione raddoppiata nel 2012”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo