INTERNET:BLITZ HACKER CON FOTO SADDAM ARMATO SU SITO IMPRENDITORE

(AGI) – Montesilvano (Pescara), 11 nov. – I carabinieri della Compagnia di Montesilvano sono stati informati nei giorni scorsi dell’avvenuto ‘attacco informatico’ ai danni di un sito internet di un imprenditore della zona. Il sito preso di mira dagli hacker e’ quello della ditta ‘Iannelli Sicurezza & Automazione’ ubicata in via Verdi. Il titolare, I.R., si e’ rivolto all’Arma per denunciare di essersi trovato di fronte dopo aver acceso il computer, alla manomissione del sito della sua attivita’, www.iannellisicurezza.eu. In base a quanto riferito dall’uomo ai carabinieri, ignoti hanno sostituito fraudolentemente i contenuti on line con un’altra pagina: aprendo il sito l’uomo si e’ visto comparire la fotografia del noto dittatore iracheno Saddam Hussein, giustiziato nel 2006. Nella immagine il rais imbracciava un fucile e assieme alla fotografia sono state riportate frasi in lingua araba e in inglese. Il pirata informatico ha bloccato, di fatto, l’accesso al sito (oscurato a seguito della denuncia). A seguito dei primi accertamenti i carabinieri hanno appurato che il responsabile dell’incursione, la cui finalita’ e’ tuttora da accertare, ha nome in codice ‘abu halil501′, che con ogni probabilita’ fa riferimento a quello di Abu Khalil, e quindi alla realta’ palestinese e all’Olp. Le indagini sono in corso e l’Autorita’ giudiziaria e’ stata informata dall’Arma che sta procedendo in collaborazione con la Polizia Postale di Pescara diretta da Pasquale Sorgona’. I carabinieri invitano chiunque avesse subito ‘attacchi’ del genere a sporgere denuncia considerato che simili azioni nascondono il tentativo di carpire dati sensibili attraverso la rete. (AGI)
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)