MEDIASET: CONFALONIERI, SPERO CADUTA BERLUSCONI NON INFLUISCA

(AGI) – Palermo, 11 nov. – La caduta di Berlusconi potra’ avere influenze sul gruppo Mediaset? Alla domanda dei giornalisti, il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri risponde cosi’: “Spero di no, spero che ci sia ragionevolezza in chi andra’ a governare nell’immediato futuro. Questa e’ un’azienda che ha quasi 5 mila dipendenti, e altri 3 mila che lavorano indirettamente per noi. Se uno vuol far del male in un momento come questo dove l’economia e’ quella che e’, credo che sia autolesionistico per il Paese”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi