Telekom Austria: utile netto 9 mesi cala a 68,7 milioni di euro

VIENNA (MF-DJ) – Nei primi nove mesi dell’anno Telekom Austria ha registrato un calo dell’utile netto del 73,2% a 68,7 milioni di euro. Il dato è legato al deprezzamento della valuta in Bielorussia, alla forte concorrenza in Austria e alle difficoltà  operative nell’Europa centrale e orientale. I ricavi sono calati del 4,1% a 3,34 miliardi di euro e l’Ebitda del 7,9% a 1,19 miliardi di euro. Per il 2011 il gruppo di telecomunicazioni prevede di mettere a segno ricavi per 4,5 miliardi di euro, un Ebitda di 1,55 miliardi di euro e un flusso di cassa di 800 milioni di euro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci