- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

VimpelCom: utile netto terzo trimestre a 104 milioni di dollari

MOSCA (MF-DJ) – VimpelCom ha registrato un utile netto di 104 milioni di dollari nel 3° trimestre a fronte dei 496 milioni di euro dell’analogo periodo nello scorso anno e dei 124 milioni attesi dagli analisti. “Il nostro risultato netto è peggiorato soprattutto a causa di voci non relative alla liquidità “, afferma il Ceo Jo Lunder. L’Ebitda è aumentato a 2,5 miliardi di dollari dagli 1,38 miliardi di dollari dello scorso anno, in linea con le attese degli analisti di 2,47 miliardi. I ricavi si sono attestati a 6,1 miliardi di dollari dai 2,8 miliardi dello scorso anno, centrando le stime degli analisti che li vedevano a 6,08 miliardi. La base di abbonati del comparto mobile è migliorata dell’11% su base annua a 199 milioni. “In Russia nonostante i solidi risultati raggiunti nei ricavi e nella crescita degli abbonati, abbiamo registrato un incremento dei costi che ha ridotto la profittabilità . In linea con la nostra strategia ci concentreremo sul programma di liquidità  attraverso un eccellente piano operativo e facendo leva sulle sinergie del gruppo”, afferma Lunder. “Il processo di integrazione con Wind telecom è più rapido del previsto e verrà  completato entro la fine dell’anno”, commenta Lunder. Il gruppo ha già  ottenuto sinergie per 1,9 miliardi di dollari sui 2,5 miliardi previsti.