Mediaset: accordo tra Rti e Nuovo Imaie sull’equo compenso agli artisti

ROMA (MF-DJ) – Rti (gruppo Mediaset) e Nuovo Imaie (Istituto per la tutela dei diritti degli artisti, interpreti ed esecutori) hanno sottoscritto il rinnovo dell’accordo relativo all’equo compenso da riconoscere ai professionisti impegnati in film e opere assimilate (fiction, serie tv, sit com, ecc.) trasmesse dalle reti Mediaset. La novità  dell’intesa, si legge in una nota, consiste nella massima trasparenza della determinazione e della redistribuzione del corrispettivo. Viene abbandonato il criterio forfettario complessivo a favore del compenso proporzionato agli effettivi utilizzi dell’opera. Mediaset esprime soddisfazione per un accordo di nuova generazione che valorizza e remunera equamente il talento e la professionalità  dei propri artisti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo