- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

E’ morto il gesuita Piersandro Vanzan di ‘Civiltà  cattolica’

Città  del Vaticano, 14 nov. (TMNews) – E’ morto questa mattina Piersandro Vanzan, 77 anni, teologo e giornalista che faceva parte del collegio degli scrittori della ‘Civiltà  Cattolica’, l’autorevole quindicinale che i gesuiti italiani pubblicano dal 1850 con l’imprimatur della Segreteria di Stato. Ne dà  notizia l”Osservatore Romano’. Nato nel 1934 a Lonigo (Vicenza), diciottenne era entrato nella Compagnia di Gesù ed era stato ordinato sacerdote nel 1963. Ordinario di teologia pastorale e preside della Facoltà  teologica a Napoli – dove aveva anche diretto la ‘Rassegna di Teologia’ – padre Vanzan aveva poi insegnato alla Pontificia Università  Gregoriana. Autore e curatore di diversi libri e di innumerevoli scritti su molte testate, tra le quali il mensile ‘Vita Pastorale’, dal 1982 collaborava al quotidiano della Santa Sede. “Uomo di larghe amicizie e finissimo direttore spirituale”, lo ricorda l”Osservatore romano’, era da tempo malato, ma continuava con entusiasmo il lavoro quotidiano con una “passione per la Chiesa e per le figure di santità  presentate sulla rivista” ha dichiarato il suo direttore, padre Antonio Spadaro.