Samsung: Gartner, conquista la leadership nel mercato smartphone nel 3° trimestre

HELSINKI (MF-DJ) – La sudcoreana Samsung Electronics ha superato nel terzo trimestre per la prima volta nella sua storia la finlandese Nokia come principale produttore di smartphone in termini di volumi. Lo ha rivelato Gartner, società  di ricerche di mercato che basa le proprie analisi sulle vendite di telefoni cellulari agli utenti finali, piuttosto che sulle unità  vendute da singoli produttori. Secondo Gartner, Samsung ha venduto un totale di 24 milioni di smartphone nel terzo trimestre contro i 19,5 milioni di Nokia. Le vendite di telefonini si sono attestate a livello globale a 440,5 milioni di unità  nel terzo trimestre, in crescita del 5,6% rispetto all’analogo periodo del 2010, con le vendite degli smartphone agli utenti finali a 115 milioni. Gli smartphone hanno rappresentato il 26% del totale, crescendo solo marginalmente rispetto al 25% del secondo trimestre. “Diversi consumatori non hanno sostituito i loro telefonini con versioni aggiornate nel terzo trimestre perche’ in attesa di promozioni su altri nuovi modelli di fascia alta che saranno lanciati nel periodo precedente alla stagione natalizia”, ha spiegato l’analista di Gartner Roberta Cozza. Il sistema operativo Android ha rappresentato il 52,5% delle vendite di smartphone nel terzo trimestre, più che raddoppiando la sua quota di mercato rispetto all’anno. Symbian, il sistema operativo di Nokia, ha invece visto la propria quota ridursi dal 36,3% di un anno fa e dal 22,1% del secondo trimestre al 16,9%. Apple si è rivelato il quarto maggior produttore di telefonini, mentre il suo iOS è stato il terzo principale sistema operativo per smartphone con una quota di mercato del 15%, in calo rispetto al 16,6% di un anno fa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci