Rai: Pardi (Idv), “Monti pensi a riforma che tenga fuori i partiti”

ROMA (ITALPRESS) – “Bisogna restituire dignità  di servizio pubblico alla Rai e per farlo bisogna cacciar via i partiti. Per questo esprimo solidarietà  all’Usigrai e al suo segretario Carlo Verna impegnati in una difficile battaglia per l’indipendenza della tv pubblica”. Il capogruppo dell’Idv in commissione di Vigilanza, Pancho Pardi, ricorda che “l’appello del sindacato dei giornalisti è stato già  firmato da Antonio Di Pietro. Ora il governo Berlusconi è caduto e il presidente incaricato Monti ha promesso una serie di riforme. Tra queste inserisca anche quella del servizio pubblico. Non farla in tempi brevi sarebbe l’ennesimo regalo al vecchio esecutivo che – conclude il senatore Pardi – sull’occupazione dell’emittente di Stato ha costruito una fetta del suo potere”

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi