TV/RAI: GARIMBERTI, UN FIORELLO FORMATO ‘MUNDIAL’

(ASCA) – Roma, 15 nov – ”Un risultato straordinario che riempie di soddisfazione e orgoglio: un Fiorello formato ‘mundial’ che, visti gli ascolti, entra di diritto nella storia della Tv. Fiorello ha dimostrato che quando si declina la qualita’, per dirla con Morgano e Ariso, ‘si arriva’. Un grazie convinto dunque a lui e a tutto il personale Rai che ha consentito a questo eccezionale artista di tornare tra le braccia del suo numerosissimo pubblico televisivo a distanza di tanti anni. Un matrimonio, quello tra Fiorello e il Servizio Pubblico, che ha sempre funzionato: speriamo che duri il piu’ a lungo possibile”. Lo ha dichiarato, in una nota, il presidente della Rai, Paolo Garimberti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi