Pisapia: chiude il sito web elettorale a un anno dalla vittoria nelle primarie

Milano, 14 nov. (TMNews) – Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia chiude oggi, anniversario della sua vittoria alle primarie del centrosinistra per la scelta dello sfidante di Letizia Moratti, il sito internet che sostenuto la sua lunga campagna elettorale culminata con la vittoria di maggio al ballottaggio. “Mi piace di più quando i viaggi cominciano, non quando finiscono. E la parola addio – scrive nel suo ultimo messaggio all’indirizzo pisapiaxmilano.com – non è tra quelle che amo. Eppure il momento è arrivato. Ho un po’ di groppo in gola, ma sono qui, oggi, a dirvi che questo pezzo di storia è finita. Abbiamo fatto la campagna elettorale più bella del mondo; e questa pagina ne è stata uno specchio fedele”. A proposito dei primi cinque mesi sa sindaco aggiunge: “Ci eravamo dimenticati, quanto fosse difficile governare. Da vent’anni non eravamo noi, a farlo”, ma si dice “felice di avere l’opportunità  di cambiare davvero questa nostra città . Felice e sicuro di farcela. Dalle promesse e dalle speranze, siamo passati a costruire i fatti. Non ho dubbi, e nessuno deve temere: governeremo con le mani pulite; avrò a cuore il destino di tutti e non ci saranno più gli ultimi; continuerò ad usare come guida due parole in cui credo, giustizia e diritti. Ci troviamo ogni giorno su Facebook, su Twitter, sul sito del nostro Comune”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi