GIORNALISTI: MORTO GIACOMO DI IASIO, CORDOGLIO CONSIGLIO TOSCANA

(ASCA) – Firenze, 15 nov – ”Profondo dolore” per la scomparsa di Giacomo Di Iasio, per anni giornalista dell’Ufficio stampa del Consiglio regionale, e’ stato espresso dal presidente dell’assemblea toscana, Alberto Monaci. Di Iasio, 58 anni, in servizio a Palazzo Panciatichi fino all’estate 2010, e’ morto questa mattina intorno alle 8. ”Apprendo della prematura scomparsa del carissimo Giacomo – ha scritto Monaci alla famiglia del giornalista -, di cui negli anni ho potuto conoscere l’intelligenza, la professionalita’, il senso delle istituzioni”. Oltre al ”rimpianto per uno straordinario professionista”, Monaci ha espresso il ”piu’ profondo sentimento di cordoglio” a nome dell’assemblea.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo