Tv: Fiorello conquista il pubblico femminile e i giovani

ROMA (ITALPRESS) – Fiorello piace alle donne, questo e’ il dato che emerge con forza dalla lettura delle curve e dallo studio del pubblico che ha seguito “#ilpiu’grandespettacolodopoilweekend”. Il 41,96% tra coloro che ieri hanno visto il varieta’ dell’artista siciliano sono, infatti, donne e, rispetto al 2004, il pubblico femminile e’ salito anche nei numeri (5.828.638 contro i 4.821.133).La media di 9 milioni 796 mila spettatori, pari al 39,2% di share, ha – di fatto – superato l’audience della prima puntata di “Stasera pago io” del 2004 (8.611.620 spettatori). Dall’analisi dei dati e dei numeri risulta che, rispetto al 2004, Rosario Fiorello ha “catturato” 1.000.000 di donne in piu’. Il pubblico femminile e’ equamente diviso per tutte le aree geografiche prese in considerazione (Nord, Centro, Sud e Isole). Gli ascolti de #ilpiu’grandespettacolodopoilweekend” sono cosi’ suddivisi percentualmente: Nord Ovest (32,02%), Lombardia (31,93%), Nord Est (36,21%), Centro Nord (41,12%), Centro Sud (42,44%), Sud (45,75%) infine le Isole con il 46,42%.Nella prima meta’ dello show di Fiorello il picco di ascolto e’ stato di 12.799.032 spettatori pari al 40,64 di share, mentre nella seconda meta’ si e’ arrivati al 48,58 di share. L’analisi della platea televisiva di ieri sera (29.483.304) si differenzia – rispetto a quella del 2004 – per numero e giorno settimanale ma il risultato e’ di grande impatto: il pubblico di Fiorello e’ “colto” (il 42,61% e’ laureato e il 40,96% ha la licenza superiore) e giovane. Rispetto al 2004 e’ cresciuta la percentuale dei ragazzi tra i 15 e 24 anni, dato questo che dimostra la trasversalita’ del pubblico televisivo di Rai1 capace di catturare anche fasce tradizionalmente legate ad altre reti. L’interazione con Facebook e Twitter, poi, rappresenta certamente uno stimolo in piu’ per seguire il varieta’ ‘firmato’ Fiorello.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi