GOVERNO: 17 I MINISTRI, 3 LE DONNE A MINISTERI ‘DI PESO’

(ASCA) – Roma, 16 nov – Sono diciassette i ministeri del governo varato da Mario Monti: dodici con portafoglio e cinque senza portafoglio. Tra le novita’ c’e’ quella, comunque attesa, dell’interim dell’Economia allo stesso Presidente del Consiglio, e di tre donne che ricoprono ministeri di particolare peso, come la Giustizia, gli Interni, e il Welfare-Pari Opportunita’. In particolare, e’ da segnalare che per la prima volta la guida della Giustizia e’ affidata ad una donna. Questo il governo: Presidente del Consiglio e Ministro dell’Economia, Mario Monti; Esteri, Giulio Terzi di Sant’Agata; Interno, Anna Maria Cancellieri; Giustizia, Paola Severino; Difesa, Gianpaolo Di Paola; Sviluppo-Infrastrutture, Corrado Passera; Agricoltura, Mario Catania; Ambiente, Corrado Clini; Welfare-Pari Opportunita’, Elsa Fornero; Salute, Renato Balduzzi; Istruzione, Francesco Profumo; Beni Culturali, Lorenzo Ornaghi. I Ministri senza portafoglio sono: Affari europei, Enzo Moavero Milanesi; Turismo-Sport, Piero Gnudi; Coesione territoriale, Fabrizo Barca; Rapporti con il parlamento, Piero Guarda; Cooperazione interna e internazionale, Andrea Riccardi. Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e segretario delle riunioni del Consiglio dei Ministri, Antonio Catricala’.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi