- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

GOVERNO: 17 I MINISTRI, 3 LE DONNE A MINISTERI ‘DI PESO’

(ASCA) – Roma, 16 nov – Sono diciassette i ministeri del governo varato da Mario Monti: dodici con portafoglio e cinque senza portafoglio. Tra le novita’ c’e’ quella, comunque attesa, dell’interim dell’Economia allo stesso Presidente del Consiglio, e di tre donne che ricoprono ministeri di particolare peso, come la Giustizia, gli Interni, e il Welfare-Pari Opportunita’. In particolare, e’ da segnalare che per la prima volta la guida della Giustizia e’ affidata ad una donna. Questo il governo: Presidente del Consiglio e Ministro dell’Economia, Mario Monti; Esteri, Giulio Terzi di Sant’Agata; Interno, Anna Maria Cancellieri; Giustizia, Paola Severino; Difesa, Gianpaolo Di Paola; Sviluppo-Infrastrutture, Corrado Passera; Agricoltura, Mario Catania; Ambiente, Corrado Clini; Welfare-Pari Opportunita’, Elsa Fornero; Salute, Renato Balduzzi; Istruzione, Francesco Profumo; Beni Culturali, Lorenzo Ornaghi. I Ministri senza portafoglio sono: Affari europei, Enzo Moavero Milanesi; Turismo-Sport, Piero Gnudi; Coesione territoriale, Fabrizo Barca; Rapporti con il parlamento, Piero Guarda; Cooperazione interna e internazionale, Andrea Riccardi. Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e segretario delle riunioni del Consiglio dei Ministri, Antonio Catricala’.