Cicchitto: da De Benedetti parole piene d’odio

Condividi

ROMA (MF-DJ) – “Non si capisce il senso dell’intervista piena di odio e di livore fatta da De Benedetti che forse pensa di intestarsi così un ruolo che nella vicenda riguardante la formazione del nuovo Governo in effetti non ha svolto, perché, in positivo o in negativo, si sono mosse ben altre forze. De Benedetti sembra uscito dal film i duellanti nelle ultime sequenze”. Lo afferma in una nota il capogruppo Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto, commentando l’intervista del patron della Cir, Carlo De Benedetti.