Cicchitto: da De Benedetti parole piene d’odio

ROMA (MF-DJ) – “Non si capisce il senso dell’intervista piena di odio e di livore fatta da De Benedetti che forse pensa di intestarsi così un ruolo che nella vicenda riguardante la formazione del nuovo Governo in effetti non ha svolto, perché, in positivo o in negativo, si sono mosse ben altre forze. De Benedetti sembra uscito dal film i duellanti nelle ultime sequenze”. Lo afferma in una nota il capogruppo Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto, commentando l’intervista del patron della Cir, Carlo De Benedetti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi