Rai: Mineo, “Minzolini ha sfasciato Tg1, la colpa però è di chi l’ha nominato”

Roma, 17 nov. (TMNews) – “Augusto Minzolini fa, un po’ cinicamente, un’operazione che non è improbabile. Ritiene che la televisione generalista sia una televisione molto commerciale e un po’ cheap, e adegua il telegiornale a questo target. Da qui i pezzi sulla cura dei cani, ecc. Dopodiché riduce a poco la politica, che invece rappresenta grande parte dell’informazione italiana, e aggiunge in più il suo commento. E’ una televisione del tipo: se ne parla poco e quando se ne parla lo si fa con un direttore che non la manda a dire e prende posizione sempre da una parte. E’ criticabile ma legittimo”. Lo ha dichiarato a KlausCondicio il direttore di Rai News 24, Corradino Mineo. “Il problema – ha aggiunto – è che risulta completamente estraneo alla storia del Tg1, quindi ha sfasciato tutto. E’ colpa di chi l’ha nominato più che di Minzolini. Cioè, se tu hai una struttura di un certo tipo e la vuoi cambiare completamente, allora sposti 50 giornalisti e fai un’altra cosa. Oppure medi con questa struttura. Se tu prendi un ufo e lo metti in un posto, sfasci tutto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi