TV/ASCOLTI: LA7, IL TG DI MENTANA STABILE OLTRE IL 10% DI SHARE

(ASCA) – Roma, 18 nov – Ieri, giovedi 17 novembre, il TGLA7 delle 20, diretto e condotto da Enrico Mentana, ha realizzato il 10,32% di share media con oltre 2,7 milioni di telespettatori (2.764.936) e oltre 4,3 milioni di contatti (4.371.163). Il notiziario ha toccato un picco dell’11,65% di share e di oltre 3,2 milioni di telespettatori (3.207.244 alle 20:27). In access prime time Otto e Mezzo di Lilli Gruber ha raggiunto una share media del 6,67% con quasi 2 milioni di telespettatori (1.951.519) e piu’ di 4 milioni di contatti (4.050.816). Il programma, ha toccato un picco di massimo ascolto del 7,95% di share e di quasi 2,3 milioni di telespettatori (2.294.281 alle 20:48). In prime time l’appuntamento con Piazzapulita, condotto da Corrado Formigli, ha fatto registrare il 5,02% di share media con oltre 1,1 milioni di telespettatori (1.132.930) e quasi 7 milioni di contatti (6.968.084). Il programma ha toccato picchi di oltre 1,8 milioni di telespettatori (1.816.710, alle 21:24) e del 7,30% di share (alle 00:32). La diretta sul web ha sviluppato complessivamente 3.000 contatti, registrando un +9% rispetto alla media stagionale. La puntata di ieri e’ stata trasmessa in diretta web oltre che su LA7.it, anche su YouTube e Facebook . Omnibus in mattinata ha realizzato una share media del 4,72% con oltre 1,8 milioni di contatti (1.828.669) e un picco di massimo ascolto del 8,41% (alle 09:18). Il TGLA7 delle 7:30 ha fatto registrare il 4,09% di share media con un picco del 5,28% (alle 07:45). Coffee Break ha raggiunto il 5,04% di share media, con un picco del 6,48% (alle 10:23). A seguire, L’Aria Che Tira di Myrta Merlino ha totalizzato il 3,45% di share media con un picco del 4,56% (alle 10:52). 4,53% di share media per l’edizione speciale del TGLA7, che ha raccolto il 4,53% di share media con oltre 2,8 milioni di contatti (2.801.853) e un picco del 7,68% di share (alle 13:55) pari a quasi 1,4 milioni di telespettatori (1.359.580). Il TGLA7 delle 13:30 ha ottenuto il 4,57% di share media, oltre 759mila telespettatori (759.363) e piu’ di 1,6 milioni di contatti (1.611.693), con un picco di massimo ascolto di oltre 850mila telespettatori (850.324 alle 14:28) e un picco del 5,30% di share (alle 14:32). Nel preserale 3,62% di share media per G’ Day. Il programma condotto da Geppi Cucciari ha ottenuto oltre 1,6milioni di contatti (1.653.186) con un picco di oltre 1,1 milioni di telespettatori (1.108.338) e del 4,59% di share (alle 19:50). Nella giornata di ieri il Network LA7 (LA7 e LA7d) ha ottenuto il 5,01% di share media nel totale giornata, oltre 15,7 milioni di contatti nelle 24 ore (15.737.606), il 5,72% di share in prime time con quasi 1,7 milioni di telespettatori (1.685.271) e il 5,30% di share in seconda serata. Nell’access prime time allargato de LA7 (TGLA7 delle 20 e Otto e Mezzo), la Rete ha raccolto l’ 8,47% di share media con oltre 2,3 milioni di telespettatori (2.370.021) e oltre 5,7 milioni di contatti complessivi (5.728.879). Il Circuito LA7 Web ha raccolto 76mila browser unici e 611mila pagine viste.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi