MEDIASET: DIFESA MILLS, SIA ASSOLTO NEL MERITO

IL PM HA CHIESTO ESTINZIONE PER PRESCRIZIONE,DOMANI LA DECISIONE

(ANSA) – MILANO, 21 NOV – La difesa dell’avvocato inglese David Mills, uno degli imputati nel processo sui diritti tv Mediaset che vede Silvio Berlusconi accusato di frode fiscale, ha chiesto ai giudici della I Sezione penale di Milano che il legale inglese sia assolto per aver commesso il fatto dall’accusa di riciclaggio. Il Pm Fabio De Pasquale nella scorsa udienza, infatti, aveva chiesto ai giudici che venisse dichiarato il non luogo a procedere per Mills e per il banchiere Paolo Del Bue perché il reato a loro contestato sia prescritto. La difesa di Mills però non si è associata alla richiesta del Pm, chiedendo l’assoluzione nel merito, mentre la difesa di Del Bue si è associata alla posizione del Pm. I giudici decideranno nell’udienza già  fissata per domani del processo Mediaset, nel corso della quale è prevista anche una videoconferenza dagli Stati Uniti per sentire un testimone.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi