- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

EDITORIA: DI BIAGIO (FLI), EROGARE SUBITO CONTRIBUTI 2010

(ANSA) – ROMA, 21 NOV – Convocare subito la commissione tecnica per l’editoria per procedere all’erogazione dei contributi previsti nella finanziaria 2010. E’ quanto chiede il deputato di Fli Aldo Di Biagio in una lettera al capo dipartimento dell’Editoria Elisa Grande. “La liquidazione dei contributi previsti dalla finanziaria 2010 – si legge nella missiva – avviene alla chiusura della contabilità  dell’esercizio finanziario annuale, previa riunione della commissione tecnica per l’editoria, che viene convocata con congruo anticipo per il rilascio delle delibere, relative ai decreti attuativi inerenti l’erogazione. Tale commissione non è stata ancora convocata per l’anno in corso, sebbene la chiusura della contabilità  per l’esercizio finanziario 2011 sia prevista per il 30 novembre prossimo”. I tempi tecnici per consentire alla commissione di lavorare e formulare gli ordini di erogazione entro il 30 novembre ne richiederebbero la convocazione immediata – prosegue Di Biagio -. L’attuale ritardo nella convocazione rappresenta uin’anomalia e determina una situazione di criticità : la tarda o mancata delibera da parte della Commissione comporterebbe, infatti, la non elargizione dei contributi già  previsti con esiti deleteri per moltissime testate italiane, sia quelle pubblicate e distribuite in Italia che quelle distribuite oltre confine”. “Si tratta di attività  – conclude il parlamentare – che, sulla base di quanto stabilito nella finanziaria 2010, hanno delineato i bilanci di previsione e gli investimenti: qualora i contributi previsti non venissero erogati esse vedranno pregiudicato gravemente il loro operato, saranno costrette ad effettuare drastici tagli nel personale e – in alcune situazioni – a cessare definitivamente il servizio, la cui importanza è largamente condivisa”. (ANSA).