RAI: IERI PER “BALLARO'” OLTRE 5 MLN E SHARE APPENA SOTTO IL 20%

(AGI) – Roma, 23 nov. – Grandissimo risultato per il programma di Giovanni Floris “Ballaro'” su Rai3 che ha stravinto gli ascolti di ieri, martedi’ 22 novembre, avendo ottenuto 5 milioni 346mila spettatori e uno share del 19.60. La serata televisiva prevedeva su Rai1 un nuovo appuntamento con la fiction “Tutti pazzi per amore 3” che ha superato la fiction concorrente avendo ottenuto nel primo episodio 3 milioni 848mila spettatori e uno share del 12.92 e nel secondo 3 milioni 422mila con il 13.55. Su Rai2 il film “After the sunset” ha raggiunto 1 milione 635mila spettatori e share del 5.57. In seconda serata il programma piu’ visto e’ stato “Novantesimo minuto Champions” con 2 milioni 241mila spettatori e share del 17.04, mentre “Porta a porta” si e’ confermato vincente tra i talk show d’informazione con 1 milione 633mila e il 16.39. Da segnalare su Rai1 alle 14.15 il programma di Veronica Maya “Verdetto finale” che ha raggiunto 1 milione 968mila spettatori e uno share del 12.48. A seguire molto bene la prima parte de “La vita in diretta” con 2 milioni 992mila e il 26.21. Su Rai3 buoni ascolti alle 7.30 per “Buongiorno Regione” con 874mila spettatori e share del 13.10, alle 8.00 per “Agora’” con 600mila e il 10.10. Da segnalare poi che alle 20.00, pur ‘stretta’ tra i principali tg, la trasmissione “In mezz’ora la crisi” di Lucia Annunziata ha ottenuto 1 milione 442mila e il 5.34, in linea con i dati di avvio, mentre in seconda serata “TG3 Linea notte” e’ stata seguita da 926mila spettatori, con share al 13.88. Vittoria delle reti Rai in prima serata con 11 milioni 702mila spettatori e uno share del 39.60; successo anche in seconda serata con 4 milioni 924mila e il 40.88 e nell’intera giornata con 4 milioni 664mila e il 41.15 di share. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi