INTERNET: COSTO CRIMINI INFORMATICI SUPERA QUELLO DI DROGHE

CONVENZIONE CONSIGLIO D’EUROPA UNICA DIFESA

(ANSA) – STRASBURGO, 23 NOV – Il costo globale di crimini informatici ammonta a 114 miliardi di dollari l’anno e se a questo si aggiunge il valore economico attribuito dalle vittime calcolate in 431 milioni di persone, al tempo perso a causa del cyber crime si arriva a un costo totale di 388 miliardi di dollari. E’ quanto emerge da uno studio condotto dalla Norton e presentato a Strasburgo durante la conferenza organizzata dal Consiglio d’Europa per i 10 anni di esistenza della Convenzione contro la cibercriminalità . Il costo dei crimini informatici supera di gran lunga quello del mercato nero di marijuana, cocaina e eroina messe insieme che ammonta a 288 miliardi di dollari.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)