Discovery lancia Dmax, fratello di Real Time

Sull’onda del successo di Real Time, diventato un appuntamento imprescindibile per molte donne italiane, il 10 novembre Discovery Networks ha lanciato il maschile Dmax. Visibile su Sky (140) e digitale terrestre (52) – sono in corso trattative per portarlo anche su TvSat – Dmax è il primo canale gratuito nazionale di ‘factual entertainment’ dedicato a un pubblico di uomini, e in particolare di over 30. “Ancora una volta, dopo Real Time, Dmax fa da apripista per il vasto pubblico della televisione free con una tipologia di programmi che sinora sono stati appannaggio degli utenti della pay tv”, dice Marinella Soldi, general manager Sud Europa e amministratore delegato Italia di Discovery Networks.
Il palinsesto – ispirato all’omonimo canale nato nel 2006 in Germania con una share intorno all’1,4% – offre un ‘intrattenimento intelligente’, trattando temi come motori, cultura pop, investigazioni, avventure, moda e lavori insoliti. A parte sport e sesso, su Dmax c’è quindi l’universo degli interessi maschili visto attraverso una selezione delle migliori produzioni internazionali del gruppo.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 422 – novembre 2011

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale