- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Ict/ Economia italiana sul web toccherà  i 50 mld nel 2012

Secondo le stime del portale NetBetcasino.It

Roma, 25 nov. (TMNews) – L’internet economy italiana nel 2012 varrà  50 miliardi di euro, l’equivalente del 3% del pil italiano, con il comparto dei giochi on-line che, con un giro d’affari di 12,5 miliardi di euro, continuerà  a rappresentare il 25% del totale. Lo riferisce il portale NetBetCasino.it. Nei prossimi anni, secondo Kenny Ibgui, amministratore delegato di Bpg, società  proprietaria del portale, “questo giro d’affari crescerà  ancora. internet si dimostrerà  uno strumento sempre più importante per il comparto dei giochi on-line e per il settore dell’industria turistica che attraverso il web riusciranno ad essere sempre più competitivi e a proporre un ventaglio di offerte sempre più diversificate”. A trainare la net-economy italiana nel 2012 in pole position saranno ancora il comparto dei viaggi, quello dei giochi on-line, settore in rapida espansione seppure di recentissima introduzione su internet, autorizzato solo a partire dal 18 luglio 2011 dai Monopoli di Stato, e poi ancora quello dei servizi finanziari, dell’e-commerce e del sesso on-line. Nella classifica italiana stilata da NetBetCasino.it il settore dei viaggi si collocherà  in termini assoluti ancora al primo posto con un giro d’affari di 15 miliardi di euro, seguito proprio dal comparto dei giochi on-line a quota 12,5 miliardi e poi ancora dai servizi finanziari a 10 miliardi, dall’e-commerce a 8,7 miliardi e dal sesso on-line a 3,7 miliardi.