RAI: OLTRE 4 MILIONI PER “TUTTI PAZZI PER AMORE 3”

(AGI) – Roma, 28 nov. – Continua il successo della fiction targata Rai: i due nuovi episodi di “Tutti pazzi per amore 3” trasmessi su Rai1 ieri, domenica 27 novembre, hanno stravinto il prime time avendo ottenuto il primo 4 milioni 481 mila spettatori e uno share del 16.01 e il secondo 4 milioni 360 mila con il 20.68. Su Rai2 buon risultato sia per il telefilm “N.C.I.S.” che ha realizzato 3 milioni 319 mila spettatori e uno share dell’11.32 che per “Hawaii five-o” con 3 milioni 403 mila e il 12.18. Su Rai3 confermano i loro grandi ascolti sia il programma di Fabio Fazio “Che tempo che fa” con 4 milioni 762 mila spettatori e uno share del 16.59 che “Report” con 3 milioni 585 mila e il 14.57. Alle 16.55 su Rai1 l’ultima gara del Mondiale di F1 e’ stata seguita da 4 milioni 85 mila spettatori e uno share del 23.60. Nel pomeriggio “Domenica in l’Arena”, andato in onda solo fino alle 15.00 ha toccato 3 milioni 907 mila spettatori e uno share del 21.27, mentre a seguire la prima parte di “Domenica in cosi’ e’ la vita” ha raggiunto 3 milioni 81 mila con il 18.02 e la seconda 2 milioni 283 mila con il 13.98. Nella stessa fascia oraria su Rai2 “Quelli che il calcio” ha raggiunto 1 milione 200 mila e il 7.51 e su Rai3 “In mezz’ora” 1 milione 690 mila con il 9.58. Oltre la F1 la pagina sportiva di ieri prevedeva su Rai2 alle 17.15 “Stadio sprint” con 1 milione 75 mila e il 6.43; alle 18.30 “Novantesimo minuto” con 2 milioni 305 mila e l’11.87 e in seconda serata “La domenica sportiva” con 1 milione 646 mila e il 10.60. Vittoria delle reti Rai in prima serata con 12 milioni 838 mila spettatori e uno share del 45.13; in seconda serata con 4 milioni 521 mila e il 41.11 e nell’intera giornata con 4 milioni 961 mila e il 41.29. (AGI) com/mld
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi