GIORNALISTI: E’ MORTO A 88 ANNI SAVERIO TUTINO

(AGI) – Roma, 28 nov. – E’ morto Saverio Tutino, giornalista, scrittore e fondatore dell’Archivio diaristico nazionale. Tutino, milanese, aveva 88 anni ed era stato ricoverato per un ictus alla clinica San Raffaele. Partigiano, con la Liberazione entra tra i redattori del Politecnico di Vittorini. Passa poi a Vie Nuove e quindi all’Unita’, come inviato in Cina e piu’ tardi come corrispondente prima da Parigi e poi da Cuba dove vive tutta la stagione della rivoluzione castrista. Nel 1976, dalla fondazione del giornale, passa a Repubblica, come inviato in Spagna e ancora una volta in America latina. Nel 1984, fonda a Pieve Santo Stefano (Arezzo), l’Archivio Diaristico Nazionale, che ha animato sino all’estate scorsa e che ha sin qui accolto quasi diecimila scritti autobiografici di italiani. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo