EDITORIA: SORU, POSSIBILI ALTRI SACRIFICI PER L’UNITA’

(ANSA) – FIRENZE, 29 NOV – L’Unità  “sta facendo un percorso che ha comportato anche dei sacrifici, ci sono dei giornalisti che sono andati in prepensionamento, e potrebbe anche comportarne degli altri, in maniera da essere sicuri di mantenere una posizione stabile, sostenibile anche dal punto di vista economico”. Lo ha detto Renato Soru, editore della testata, parlando a margine di un incontro con gli studenti dell’università  di Firenze sul tema della crisi economica. Nei giorni scorsi Soru, intervenendo al seminario di Capodarco, aveva ipotizzato una chiusura del quotidiano a fronte delle sue difficoltà  economiche. “L’Unità  – ha ricordato Soru – ha fatto in questi ultimi tre anni uno sforzo enorme di risanamento economico, passando da una perdita annua di circa 8 milioni di euro a una posizione di sostanziale equilibrio. Ha fatto uno sforzo importante di innovazione, acquisendo un ruolo importante nei nuovi media, nel web e con iPhone e iPad”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo