Zynga in borsa, punta a superare il successo di LinkedIn e Groupon

Condividi

New York, 29 nov. (TMNews) – L’attesa degli investitori si avvicina al termine. Zynga, leader nel mercato dei videogiochi per social network, darà  inizio lunedì 5 dicembre al road show per fare conoscere l’offerta in vista dell’offerta pubblica iniziale. La notizia, non ancora confermata dall’azienda, proviene da fonti segrete di Bloomberg News. A inizio luglio i vertici di Zynga avevano depositato alla Sec, la Consob americana, richiesta per una Ipo da 1 miliardo di dollari. Ma, da allora, la società  ha continuato a rinviare la data dello sbarco in Borsa, mantenendo segreti i dettagli dell’offerta iniziale. L’Ipo di Zynga, curata dalle banche Morgan Stanley e Goldman Sachs, ha buone possibilità  di superare quelle di LinkedIn e Groupon, e diventare la maggiore tra le aziende online prima del debutto di Facebook, atteso per il 2012. Zynga, fondata nel 2007, ha raggiunto un valore di circa 15 miliardi di dollari e 260 milioni di utenti mensili su Facebook grazie al successo di giochi come FarmVille e Mafia Wars. Un boccone più che appetibile per gli investitori, che aspettano con ansia lo sbarco a Wall Street.