Mentana conferma le dimissioni: “Impensabile continuare in queste condizioni”

14 dicembre 2011 – In apertura del Tg La7 delle 20, il direttore Enrico Mentana conferma le proprie dimissioni, annunciate oggi a seguito della denuncia sporta nei suoi confronti dal comitato della sua stessa redazione e dall’Associazione stampa romana, che lo hanno accusato di comportamento antisindacale. “Impensabile continuare in queste condizioni”, ribadisce Mentana. Tuttavia, i giornalisti della testata hanno smentito ogni coinvolgimento ed hanno chiesto ufficialmente al direttore di rimanere. Mentana, dal canto suo, esclude questa possibilità , “a meno di un ulteriore chiarimento”. E sottolinea: “Non voglio fare la fine di altri direttori dimissionati perchè rinviati a giudizio. Oltre alla coscienza limpida vorrei avere la fedina penale pulita” (fonte: Repubblica Tv).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

FIGC e Fondazione LAPS (onlus di Lapo Elkann) insieme per sostenere Croce Rossa Italiana e Banco Alimentare. Radio Italia media partner FIGC e Fondazione LAPS (onlus di Lapo Elkann) insieme per sostenere Croce Rossa Italiana e Banco Alimentare. Radio Italia media partner

FIGC e Fondazione LAPS (onlus di Lapo Elkann) insieme per sostenere Croce Rossa Italiana e Banco Alimentare. Radio Italia media partner

‘Sii un eroe anche tu e resta a casa’. La campagna del governo tedesco per combattere il Covid ‘Sii un eroe anche tu e resta a casa’. La campagna del governo tedesco per combattere il Covid

‘Sii un eroe anche tu e resta a casa’. La campagna del governo tedesco per combattere il Covid

John Elkann: in un anno raddoppiati gli abbonamenti digitali; Netflix e Spotify modelli per la distribuzione dei contenuti – VIDEO John Elkann: in un anno raddoppiati gli abbonamenti digitali; Netflix e Spotify modelli per la distribuzione dei contenuti – VIDEO

John Elkann: in un anno raddoppiati gli abbonamenti digitali; Netflix e Spotify modelli per la distribuzione dei contenuti – VIDEO