Corrado Passera sul ‘beauty contest’: “La cessione gratuita di un bene pubblico non è tollerabile”

Intervistato da Fabio Fazio a ‘Che tempo che fa’ del 18 dicembre 2011, il ministro dello sviluppo economico Corrado Passera tocca, tra le varie questioni, quella del ‘beauty contest’ per l’assegnazione delle frequenze tv. “Di fronte ai forti sacrifici chiesti agli italiani, pensare che un bene raro, prezioso e pubblico possa esser dato gratuitamente non è tollerabile e, verosimilmente, non lo tollereremo”. E continua: “Dovremmo trovare il modo giusto per utilizzare queste frequenze” (fonte: Rai).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

I M. Inter rivoluziona la sua immagine per raccontare in modo nuovo identità e  valori I M. Inter rivoluziona la sua immagine per raccontare in modo nuovo identità e  valori

I M. Inter rivoluziona la sua immagine per raccontare in modo nuovo identità e valori

Il calcio diventa rosa. La Juventus presenta in un video la storia d’amore della sua campionessa Lina Hurting Il calcio diventa rosa. La Juventus presenta in un video la storia d’amore della sua campionessa Lina Hurting

Il calcio diventa rosa. La Juventus presenta in un video la storia d’amore della sua campionessa Lina Hurting

160 anni dell’Unità d’Italia: gli studenti dell’Istituto Europeo di Design progettano il nuovo logo del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano 160 anni dell’Unità d’Italia: gli studenti dell’Istituto Europeo di Design progettano il nuovo logo del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano

160 anni dell’Unità d’Italia: gli studenti dell’Istituto Europeo di Design progettano il nuovo logo del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano