DA GOOGLE E APPLE PRESTO SMARTPHONE INDOSSABILI

(ANSA) – ROMA, 21 DIC – Entro dieci anni il regalo più trendy potrebbe essere uno smartphone indossabile come un braccialetto o un paio di occhiali. Secondo il blog dedicato alla tecnologia del New York Times sia Google che Apple stanno lavorando a progetti di questo tipo, che sarebbero ormai nelle fasi finali. Secondo le indiscrezioni riportate dal blog nel Google X lab, il laboratorio supersegreto diretto da Sergey Brin, si stanno sperimentando degli occhiali simili ai visori dei piloti di caccia militari, in grado di far apparire sulle lenti le informazioni. Alcuni ricercatori di Apple, invece, starebbero testando fra le altre cose un ‘iPod da polso’, in grado di riportare le informazioni dello schermo di un iPhone e di comandarlo attraverso la voce. Insieme a questi ci sarebbero diversi altri dispositivi piccoli che trasmetterebbero le informazioni agli smartphone, che diventerebbero così una specie di ‘unita’ centralé per gestire le informazioni. “Nei prossimi 10 anni – predice Michael Liebhold dell’ Institute for the Future di Palo Alto, California – le persone indosseranno occhiali con schermi incorporati, e forse anche lenti a contatto con display attivi. I ragazzi potranno trovarsi in un parco e fare giochi virtuali in cui danno la caccia a creature virtuali”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)