Roberto Binaghi, presidente del Centro Studi di AssoComunicazione

Il 20 dicembre 2011, Roberto Binaghi è stato nominato presidente del Centro Studi di AssoComunicazione, il centro che fornisce dati di scenario e previsioni degli investimenti sui mezzi di comunicazione.
47 anni, Binaghi ha iniziato la sua carriera professionale nel 1987 nel reparto media di Y&R. Da vent’anni è attivo nella media industry e vanta un’esperienza nel comparto dei centri media. Dopo una esperienza in Nielsen è approdato in Cia MediaNetwork (oggi Mec) dove ha percorso tutti i gradini della carriera fino all’ingresso nel board. Dal 1999 al 2005 è stato prima gm e quindi ceo di Mindshare (gruppo Wpp, 200 dipendenti; 800 milioni di utile, 18 di fatturato) e successivamente ceo di Omd (gruppo Omnicom, 180 dipendenti; 700 milioni di amministrato, 15 di fatturato). Già  in passato è stato presidente del Centro Studi di Assocomunicazione e consigliere di amministrazione di Audiweb, Audipress ed Audiposter. Dal 2009 è il vice direttore generale di Manzoni con delega al marketing strategico, al multimediale ed al digitale e si occupa del coordinamento tra concessionaria e divisioni operative del Gruppo Espresso per la gestione dei progetti editoriali. Nell’aprile 2010, entrato a far parte del consiglio direttivo, è stato eletto presidente di Iab Italia. Da settembre 2011 è tornato a far parte del Gruppo Wpp in qualità  di amministratore delegato di Mindshare.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alessandra Galloni alla guida di Reuters, prima donna in 170 anni

Alessandra Galloni alla guida di Reuters, prima donna in 170 anni

Lavinia Garulli, nuova creative & stategic director di SG Company

Lavinia Garulli, nuova creative & stategic director di SG Company

Pooja Midha, nuova chief growth officer di Comcast Advertising

Pooja Midha, nuova chief growth officer di Comcast Advertising