Facebook: Zuckerberg, vacanza in Vietnam dove il social-network è vietato

(ASCA) – Roma, 27 dic – Viaggio di piacere o di affari? Il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, ha trascorso le vacanze di Natale in Vietnam, uno dei paesi dove l’utlizzo del social-network viene sottoposto a severe restrizioni dal regime comunista. Secondo quanto riporta il Sun, che pubblica una foto di Zuckerberg durante una passeggiata in montagna a dorso di un bufalo, mister Facebook e’ arrivato nel paese lo scorso 22 dicembre insieme alla fidanzata Priscilla Chan e a un gruppo di amici. Anche se un suo portavoce ha detto che il viaggio ”e’ a scopo puramente personale”, diverse fonti citate dal Sun sostengono che Zuckerberg sia in Vietnam anche per presentare il suo social-network sotto una luce meno minacciosa. Le limitazioni imposte a Facebook dal regime di Hanoi avevano provocato le reazioni del Dipartimento di Stato americano e di molte organizzazioni per i diritti umani.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)