Alibaba ingaggia una società  di lobbying per l’offerta a Yahoo

PECHINO (MF-DJ) – Alibaba Group Holding ha recentemente ingaggiato la societa’ di lobbying con a capo l’ex funzionario della Casa Bianca Kenneth Duberstein, nell’ambito della valutazione di una possibile offerta per l’intera quota di Yahoo. Lo ha riportato il Wall Street Journal, citando una fonte informata sulla questione, che ha aggiunto che l’assunzione e’ avvenuta nel corso dell’autunno. La societa’ di e-commerce cinese ha dichiarato in un documento del Congresso statunitense del 23 dicembre di aver assunto la societa’ di lobbying di Washington D.C. Duberstein Group, con a capo Duberstein, un ex dirigente dello staff durante il governo di Reagan. Il fondatore di Alibaba, Jack Ma, aveva precedentemente rivelato il suo interesse nell’acquisire Yahoo, che detiene una quota del 40% nella societa’ cinese, sebbene Yahoo stia considerando una serie di opzioni, tra cui un’offerta che porterebbe ad un taglio importante della quota di Alibaba. Le fonti sostengono che il valore della transazione per gli asset asiatici e’ di circa 17 mld usd/18 mld usd.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)