EDITORIA: HUFFINGTON POST; SINCLAIR, DSK QUESTIONE PRIVATA

(ANSA) – PARIGI, 23 GEN – Il rapporto fra gli ultimi mesi movimentati di Anne Sinclair, consorte di Dominique Strauss-Kahn, e il suo nuovo incarico di direttrice di Le Huffington Post in Francia è così sintetizzato dall’interessata: “quello che deve andare in prima pagina, ci andrà “. Interrogata dai giornalisti durante la conferenza stampa di presentazione del sito on line francese di The Huffington Post, la Sinclair – accanto alla fondatrice del sito, Arianna Huffington – ha tenuto a smorzare le polemiche: “un fatto importante che deve andare in prima pagina, ci andrà . Con il mio mestiere non c’entra niente una vicenda privata e personale. Se fossi stata la sorella di Strauss-Kahn mi sarei comportata nello stesso modo, ho sempre tenuto ad evitare i conflitti di interesse”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)