GOOGLE:SI DIFENDE,NORME PRIVACY PIU’SEMPLICI,NO VENDITA DATI

Condividi

(ANSA) – NEW YORK, 31 GEN – Google difende le nuove norme sulla privacy. In una lettera inviata alla sottocommissione per la supervisione della camera, Google afferma che le nuove regole sono “più semplici e comprensibili” di quelle in vigore e si tradurranno in “un uso più integrato e facile che consentirà  la condivisione di informazioni fra i prodotti con i quali gli utenti hanno un conto Google”. “Le cose importanti non cambieranno: i vostri dati personali resteranno privati, la visibilità  delle informaizoni data a Google non cambierà  e non venderemo le vostre informazioni”.