Radio Deejay compie 30 anni. Cecchetto: “Questa radio è una bomba!”

Condividi

Sold out per la festa dei 30 anni di Radio Deejay al Mediolanum Forum di Milano, dove i personaggi che hanno fatto la storia dell’emittente diretta da Linus si sono ritrovati il 31 gennaio 2012 per un compleanno coi fiocchi.
Non potevano mancare le voci-simbolo della radio, da Gerry Scotti a Fiorello, da Jovanotti a Elio, da Fabio Volo a Max Pezzali, e tutte le altre ‘persone di successo’ di cui il fondatore Claudio Cecchetto si è dichiarato a gran voce fiero ed orgoglioso, nel suo discorso in chiusura di serata. “Radio Deejay è una bomba – ha detto – perchè non c’è in tutto il mondo un’altra organizzazione di radio fatta solo da protagonisti. Mi sento come il docente di economia che ha creato i manager più forti”. E, come già  aveva annunciato qualche giorno prima in un’intervista a Libero, Cecchetto ha lanciato in diretta la sua nuova creatura, ‘Face Skin’, una community dove chiunque può trovare a disposizione una ricerca già  fatta da qualcun altro su uno specifico tema. “Con questo progetto vorrei volare in alto ancora una volta”, ha concluso.
Gran finale danzante sulla musica mixata da Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso.