SONY: RADDOPPIA A 2,9 MLD PREVISIONI DI PERDITA A FINE ANNO

(AGI/AFP) – Tokyo, 2 feb. – Il colosso nipponico dei media Sony raddoppia, portando a 2,9 miliardi di dollari (220 miliardi di yen) le sue previsioni di perdita per fine anno. L’annuncio arriva il giorno dopo le dimissioni del ceo, Howard Stringer, il primo straniero a ricoprire tale ruolo nell’azienda giapponese, sostituito da Kazuo Hirai, un veterano del settore, che assumera’ l’incarico ad aprile. L’anno scorso (l’anno fiscale giapponese termina a marzo) Sony aveva registrato un rosso di 259,6 miliardi di yen. Sony ha anche annunciato una perdita una perdita netta di 201,45 miliardi di yen per i 9 mesi fino a dicembre. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi