Gb/Scandalo intercettazioni, anche Times nel mirino della polizia

Condividi

La settimana scorsa arrestati quattro giornalisti del Sun
Londra, 2 feb. (TMNews) – Anche The Times è finito nel mirino degli inquierenti che indagano sulle intercettazioni illegali commesse da alcuni giornalisti di testate appartenenti alla News International del magnate australiano Rupert Murdoch.
La notizia è stata confermata dal deputato laburista Tom Watson, dopo che il direttore del quotidiano, James Harding, aveva ammesso davanti a una commissione di inchiesta parlamentare che uno dei giornalisti della testata era stato sospeso per avere ottenuto l’accesso a un account di posta elettronica sena autorizzazione.
La settimana scorsa Scotland Yard ha arrestato quattro giornalisti del tabloid The Sun, il più venduto nel Regno Unito e di proprietà  di Murdoch così come il News of the World, chiuso l’estate scorsa proprio a causa dello scandalo; la stessa azienda ha confermato che sono state compiute delle perquisizioni nelle abitazioni dei fermati.