RAI: CDA AGGIORNA DECISIONE SU PIANO FICTION 2012

Condividi

(AGI) – Roma, 2 feb. – Il Cda della Rai ha aggiornato alla prossima settimana la decisione sul piano fiction 2012. Questa mattina c’e’ stata una breve audizione di Antonio Marano, vice direttore generale, responsabile per la programmazione tv; di Mauro Mazza, direttore di Rai1, la rete ‘deputata’ alla messa in onda di questo prodotto di successo per l’azienda di viale Mazzini, e di Fabrizio Del Noce, direttore di Rai Fiction. A proposito della fiction, nei giorni scorsi il direttore generale Lorenza Lei durante l’audizione in commissione di Vigilanza aveva confermato la notizia del “taglio” di 30 milioni di euro, spiegando pero’ che questo intervento “e’ stato adottato tenendo presente le effettive esigenze editoriali delle Reti ma soprattutto del magazzino disponibile”. In proposito, la Lei aveva ricordato che in magazzino Rai ci sono gia’ 55 ‘pezzi’ (cioe’ prodotti fiction), e per giunta “dal valore significativo”, e nel 2012 se il trend della raccolta pubblicitaria confermera’ le previsioni e’ pensabile ad ulteriori investimenti. Peraltro, piu’ in generale quando si parla di tagli in Rai, “hanno riguardato tutti i generi sempre con l’obiettivo di ottimizzare il mix di palinsesto. Si tratta di interventi sui costi adottati da tempo che hanno sempre permesso di raggiungere gli obiettivi di share prefissati”. Inoltre – aveva aggiunto Lorenza Lei – l’associazione dei produttori sa di questi interventi e del fatto che Rai sta valutando il proprio Albo fornitori anche su sollecitazione del Cda “per poter rendere trasparente anche le societa’ di produzione che operano con Rai”. (AGI)