Facebook in Borsa: “Quando si dice essere dei geni” – Il commento di Luca Pagni

Condividi

Il 1° febbraio 2012 Facebook ha presentato la richiesta alla Sec per sbarcare in Borsa. Il commento di Luca Pagni su Repubblica Tv: “Il collocamento azionario più atteso dell’anno preceduto da un lancio mediatico semplicemente geniale”.
Per Pagni Mark Zuckerberg è un genio del marketing: ha saputo ottenere le prime pagine dei giornali di tutto il mondo senza che si sappia ancora quale quota andrà  in Borsa e su quale mercato (fonte: Repubblica Tv).