Puglia: presentata proposta legge per promozione libro ed editoria

(ASCA) – Bari, 2 feb – Promozione del libro, della lettura e della piccola e media impresa editoriale pugliese sono i temi centrali della proposta di legge depositata questa mattina dai gruppi consiliari di Sinistra ecologia liberta’ e La Puglia della regione. La proposta di legge, di cui e’ primo firmatario il consigliere Michele Ventricelli, si propone di riconoscere il libro e la lettura come opera e strumento fondamentale per la crescita culturale e sociale dei cittadini e di tutelare e incentivare lo sviluppo economico e occupazionale del settore dell’editoria regionale attraverso la filiera produttiva della piccola media impresa. Imprese, istituzioni, associazioni e mondo della scuola legati in un’unica rete che premette e favorisce lo scambio di idee e iniziative a favore della lettura e dell’impresa culturale in Puglia. Il testo della legge e’ composto da sette articoli e prevede la dotazione finanziaria di 200mila euro da prelevare dal ”Fondo globale per il finanziamento di leggi regionali di spesa corrente in corso di adozione”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari