CHRYSLER: SPOT CON EASTWOOD TRA PIU’ APPREZZATI SUPER BOWL

Condividi

(AGI) – Houston, 6 feb. – Lo spot della Chrysler e’ stato tra i piu’ apprezzati al Super Bowl, l’evento sportivo piu’ seguito in America dove uno spazio pubblicitario di 30 secondi e’ arrivato a costare fino a 4 milioni di dollari. E’ stato Clint Eastwood a dare voce e volto alla Chrysler, proseguendo il sequel inaugurato lo scorso anno da Eminem con lo slogan “Imported from Detroit”.  Lo spot e’ stato trasmesso durante l’intervallo tra il primo e il secondo tempo, subito dopo l’incredibile show di Madonna, ed e’ stato incentrato sul concetto della “seconda meta’”, cioe’ a dire sul futuro, sulla necessita’ di guardare avanti.  Non solo per la Chrysler, salvata dalla bancarotta grazie agli aiuti garanti dal presidente Barack Obama (anche lui alla ricerca di un secondo tempo) ma anche e soprattutto per l’America. Ed e’ un’America che non si lascia mai abbattere, spiega Eastwood, dopo un colpo subito si rialza” e “se non trova una via d’uscita la costruisce”. A sancire il successo della Chrysler sono stati non solo gli esperti e i critici ma anche un sondaggio della Mullen su twitter che ha incoronato la pubblicita’ di Doritos al primo posto seguita da H&M, Chrysler, Pepsi, Chevrolet, M&M, Budweiser, Volkswagewn, Coke e Bud Light. (AGI)