Tv/ Maria De Filippi: Italiani mammoni? Stupidaggini

Condividi

La presentatrice risponde al ministro Cancellieri
Milano, 7 feb. (TMNews) – “Penso che ci si attacchi alle gonne della mamma e ai pantaloni di papà  quando non si può andare da un’altra parte”. E’ quanto afferma Maria De Filippi in risposta alle dichiarazioni del ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri sugli italiani ‘popolo di mammoni’. “E’ questa la verità  – continua la presentatrice ai microfoni di Radio Monte Carlo – e non diciamo stupidaggini. Nel momento stesso in cui non ti puoi nemmeno permettere l’affitto di un monolocale, è molto dura uscire di casa”.
La De Filippi risponde anche ad Aldo Grasso, critico nei confronti di Italia’s Got Talent, programma nel quale la donna di spettacolo è uno dei giudici. “Non voglio sembrare egocentrica – afferma – ma sono anni che Grasso se deve parlare di me lo fa in negativo. In questo caso, essendoci altre persone, critica il programma. Ognuno fa il suo mestiere: Grasso fa il critico televisivo e io ho imparato ad accettare ogni suo appunto. Non si può piacere a tutti”.
“Forse ha ragione – conclude la De Filippi – ma, se non gli piaccio, cosa devo fare? A me piacerebbe piacere a lui. Non lo dico con snobismo. Io lo leggo, spesso lo condivido e questo mi fa ancora più specie”.