Russia/ Showgirl parla di Navalny in tv e viene ‘tagliata’

Condividi

Il fuso orario tra Lontano oriente e Mosca ha permesso censura
Mosca, 7 feb. (TMNews) – Una nota showgirl, nonchè donna d’affari russa, Tina Kandelaki ha parlato in diretta del blogger Aleksey Navalny in un popolare programma sul primo canale tv, il talk show Pozner condotto dall’omonimo Vladimir Pozner, fondatore della ‘School for Television Excellence’ di Mosca. Secondo il LiveJournal di Navalny però, quanto andato in onda nel Lontano oriente russo – dove i programmi seguono il fuso orario del Giappone e vengono trasmessi ore prima per i telespettatori – è stato poi tagliato nella differita per la parte europea della Russia. E in particolare a Mosca, che ha un fuso orario di tre ore di differenza con l’Italia.
Nel primo video postato dal blogger si vede la Kandelaki che propone a Pozner di fare un programma con Navalny come ospite, garantendo che si assumerà  lei l’onere finanziario della produzione.
Sempre la Kandelaki conferma che l’accesso ai media di massa televisivi russi è chiuso a molte persone. “Se voi lo chiamate, (Navalny) viene volentieri (nella vostra trasmissione) perchè è il Primo Canale” dice la Kandelaki a Pozner. Ma lui dubita – in diretta – che gli darebbero il permesso, pur dicendo che gli “piacerebbe”.
Nel secondo video, ossia quanto – sostiene Navalny – è andato in onda a Mosca, il tutto appare seriamente tagliato. E semplicemente la Kandelaki dice che se non c’è spazio per tutti in tv, non è colpa del Cremlino, ma di tutti quelli che si occupano di comunicazione di massa.