Nokia: valuta cambiamenti attività  produttiva smartphone

Condividi

HELSINKI (MF-DJ)–La finlandese Nokia Corp. tagliera’ circa 4.000 posti di lavoro negli impianti di produzione di smartphone di Komarom in Ungheria, Reynosa in Messico e Salo in Finlandia entro la fine dell’anno.
“Nokia spostera’ l’assemblaggio dei dispositivi verso i fornitori in Asia, nel tentativo di velocizzare la catena produttiva”.
“Lavorando piu’ vicino ai nostri fornitori, crediamo di essere in grado di introdurre innovazioni nel mercato in modo piu’ rapido e quindi saremo piu’ competitivi”, dichiara Niklas Savander, vicepresidente esecutivo di Nokia.
Savander ha precisato che i tre stabilimenti continueranno ad avere un ruolo importante.
Nokia ha infine sottolineato che offrira’ assistenza ai lavoratori che saranno coinvolti nel processo di cambiamento, tra cui il sostegno finanziario, l’assistenza e la ricerca di una nuova occupazione.