Walt Disney/ Profitti in aumento del 12% nel primo trimestre

Condividi

Utile della divisione parchi di divertimento a +18%

New York, 8 feb. (TMNews) – I profitti della Walt Disney sono aumentati del 12% nel primo trimestre fiscale, grazie al business dei parchi tematici e alla produzione televisiva. Al 31 dicembre scorso, l’azienda californiana ha registrato un utile negli ultimi tre mesi di 1,46 miliardi di dollari (80 centesimi per azione), rispetto all’1,3 miliardi di dollari (68 centesimi per azione) dell’anno precedente, e ricavi per 10,8 miliardi. I ricavi della divisione Media Networks sono aumentati del 2,9%, mentre l’utile è cresciuto del 12 per cento; per quanto riguarda la divisione resort e parchi di divertimento, i ricavi hanno registrato un +10%, con una crescita del 18% dell’utile, grazie soprattutto all’aumento dei prezzi dei biglietti di Disneyland (in California) e Walt Disney World (in Florida), dove è anche aumentata la spesa dei visitatori per cibo e bevande. Il dato registrato va al di là  delle aspettative degli analisti di Wall Street, che avevano previsto un valore di 72 centesimi per azione.